COMUNE DI COSTABISSARA
Piazza Vittorio Veneto, 29 | 36030 COSTABISSARA (VI)
Tel. 0444290611 | Segreteria del Sindaco tel. 0444290606 | E-mail:  | PEC: 

search
top

«Home   »  Raccolta Rifiuti

I rifiuti solidi urbani vengono raccolti con servizio porta a porta nei seguenti giorni:  

secco: GIOVEDI’ mattina presto
umido: MARTEDI’ E SABATO mattina presto

carta-cartoni: sabato mattina presto (raccolta quindicinale)

vetro: giovedì mattina presto (raccolta quindicinale)

plastica-lattine: sabato mattina presto (raccolta quindicinale)

ATTENZIONE: LE DATE DI RACCOLTA SONO RIPORTATE NEL CALENDARIO DELL’AMMINISTRAZIONE E PUBBLICATO SUL SITO COMUNALE

Si raccomanda di esporre sempre il rifiuto fuori casa la sera prima del giorno di raccolta, utilizzando il sacco trasparente biodegradabile per l’umido (da inserire negli appositi bidoncini) e il sacco trasparente per il secco.


CENTRO DI RACCOLTA  in Via L. Da Vinci (Zona Industriale di Motta)
Sul fronte ecologico va evidenziata l’operatività del Centro di Raccolta comunale che è usufruibile dai cittadini e può accogliere il conferimento di un gran numero di materiali secondo il disposto dell’art. 13 del regolamento comunale sui RR.SS.UU.
Si possono conferire: ramaglie e verde, legno e derivati, carta e cartoni (solo per le utenze non domestiche), vetro in lastra, metalli, beni durevoli di uso domestico (stufe, lavatrici, ecc.), ingombranti (armadi, reti ecc.), batterie e simili, oli alimentari esausti, tubi al neon, cartucce toner esauste, medicinali, contenitori marchiati T o F, inerti (fino a max 50 lt.), esibendo la tessera sanitaria per i residenti e la tessera magnetica consegnata dal Comune per le Ditte (tel. 0444/290617).

     

Il Centro di Raccolta è al servizio anche delle attività commerciali e artigianali
L’Amministrazione Comunale ha ritenuto di ampliare i servizi presso il Centro di Raccolta, consentendo ai commercianti e ai piccoli artigiani il conferimento di rifiuti speciali assimilabili agli urbani, intendendo in questo modo fornire un servizio agli operatori economici e nel contempo salvaguardando gli indirizzi di difesa del territorio.
L’iniziativa, degli assessorati all’ambiente e alle attività produttive, nasce dal fatto che con le disposizioni del decreto Ronchi, le ditte commerciali e artigianali sono gravate da tariffe abbastanza pesanti e dalla necessità di una gestione sempre più puntuale e controllata di tutti i rifiuti prodotti.
Le ditte interessate devono presentare domanda di nulla-osta presso l’ufficio tecnico comunale, specificando la tipologia del rifiuto e le relative quantità che intendono conferire.
Il nulla-osta sarà rilasciato dopo opportune valutazioni del tipo di rifiuto e della quantità sulla base dei dati forniti, e dopo aver accertato la regolarità con il pagamento della tariffa da parte della ditta.

RACCOLTA PORTA A PORTA
Cliccando sulle immagini è possibile scaricare il file pdf

 

 

 

 

 

 


ECO CALENDARIO 2020 – RACCOLTA PORTA A PORTA RIFIUTI SOLIDI URBANI

Cliccare sul link qui sotto per scaricare il file

Calendario-2020-primo semestre

Calendario-2020 secondo semestre

 

 

 

 

 




top